Calendario eventi

Guardare le malattie respiratorie oggi pensando al futuro

WEBINAR FAD Sincrona
Guardare le malattie respiratorie oggi pensando al futuro
16/12/2020
Inizio iscrizioni
3 Novembre 2020
Fine iscrizioni
15 Dicembre 2020

Posti

150

Accreditato il

3 Novembre 2020

Crediti

4,5

Ore formative

3,5

Località

Territorio Nazionale

Prezzo

--

Ogni specialità medica e chirurgica deve quotidianamente affrontare la gestione di quadri patologici specialistici, immersi in corollari clinici complessi e multidimensionali. In particolare l’interazione tra il polmone, il sistema cardiovascolare e l’equilibrio metabolico impongono l’interrelazione tra i singoli specialisti per ottimizzare il percorso diagnostico, terapeutico e di follow up. 

Questo tema è di cruciale importanza nell’attuale fase storica, durante la quale l’infezione da COVID19 ha drammaticamente messo in luce le fragilità del paziente e l’influenza sul risultato della prevenzione e della gestione delle riacutizzazioni e delle comorbidità.

Deve essere inoltre sottolineato che un elevato numero di patologie ha caratteristiche di cronicità ed impone una gestione a lungo termine, quali, ad esempio, l’asma bronchiale, la broncopatia cronica ostruttiva (BPCO), o il deficit di alfa-1 antitripsina (DAAT). Sempre più crescenti sono i dati scientifici che correlano queste malattie con eventi acuti, instabilità clinica, riacutizzazioni e mortalità. 

Accanto a ciò, anche le alterazioni metaboliche influenzano l’andamento clinico delle malattie cardiovascolari e polmonari favorendo eventi acuti e cronici con ripercussioni prognostiche.

Nell’era in cui la diagnosi e la cura delle patologie respiratorie hanno subito trasformazioni forzate dalla pandemia da COVID19, risulta essenziale e fondamentale la capacità di interscambio e confronto clinico-scientifico tra discipline specialistiche al fine di migliorare sempre di più gli outcome clinici dei nostri pazienti in termini di diagnosi, terapia, prognosi e management sanitario.