News

Febbre e mal di gola: perchè non abusare degli antibiotici

Mal di gola, febbre, difficoltà nella deglutizione e tosse sono i disturbi che più spesso ci spingono ad assumere antibiotici. Spesso riponiamo in questi farmaci le nostre speranze di una pronta guarigione ma altrettanto spesso si tratta di speranze mal riposte. L’abitudine purtroppo diffusa di assumere antibiotici alla prima avvisaglia di mal di gola va, infatti, fortemente sconsigliata perché nella larga maggioranza dei casi si tratta di un’infezione sostenuta da virus, microrganismi insensibili agli antibiotici.

Invecchiamento della popolazione: quali problematiche sanitarie?

Venerdì 9 Novembre, alle 17.30, presso la Sala Consiliare del comune di Tagliacozzo (L’Aquila) avrà luogo una conferenza di rilevante importanza che metterà a confronto medici e professionisti del settore su una tematica tristemente attuale in questo periodo, vale a dire l’Invecchiamento demografico della popolazione e i problemi sanitari ad esso connesso.

Piedi sudati...cosa fare?

L’eccessiva sudorazione di piedi è un problema diffuso ma in circa il 3% della popolazione diventa causa di disagio e… di imbarazzo.

Dal punto di vista scientifico si parla di iperidrosi quando la produzione di sudore supera i 100 mg di sudore per cm2 al minuto mentre in gergo comune la definizione di iperidrosi è altamente soggettiva in quanto di riferisce ad un grado di sudorazione che crea disagio in chi ne è affetto.

Perché l’occhio si arrossa?

L’arrossamento degli occhi è in genere espressione di problematiche lievi e transitorie.

Attenti però a non sottovalutarlo L’arrossamento oculare (scientificamente nota come “iperemia congiuntivale”) è un sintomo estremamente frequente tanto da rappresentare uno dei principali motivi di visita presso il medico. Tutte le problematiche oculari creano sempre una qualche comprensibile apprensione nel paziente ma fortunatamente nel caso dell’occhio rosso ci si trova di fronte a patologie in genere benigne senza conseguenze per la capacità visiva visiva.

La papaya: integratore naturale contro i segni del tempo e non solo…

La papaya fermentata rappresenta uno degli integratori anti-età più venduti in farmacia poiché non solo ha effetti antiossidanti ma rafforza le difese immunitarie.

E’ un vero e proprio integratore Anti-aging che si ottiene dalla polverizzazione della papaya dopo un lungo processo di fermentazione microbica. Il suo potere antiossidante le permette di combattere efficacemente l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento di cellule e tessuti.

Intolleranza al lattosio

Pancia gonfia, sensazione di tensione addominale e flatulenza possono essere spia di una intolleranza al lattosio, una condizione molto diffusa tra gli adulti L’intolleranza al lattosio è dovuta ad una carenza di un enzima, la lattasi (o beta-galattosidasi), che scinde il lattosio, il principale zucchero del latte, in glucosio e galattosio per consentirne l’assorbimento da parte dell’intestino.